Censura e protezionismo

Se un cittadino irlandese visita il sito http://vk.com, vedrà questo:

vk20131226_iese lo stesso indirizzo viene visitato da un cittadino italiano, vedrà questo:

vk20131227_it

Come è possibile ? La ragione è che il social network russo vk.com è uno dei 6308 siti ad oggi censurati in Italia. La maggior parte di questi siti censurati lo sono per uno dei quattro motivi:

  1. Vendita di prodotti griffati taroccati che non pagano il pizzo ai proprietari dei marchi;
  2. Violazione del diritto d’autore (siti scariconi) che non pagano il pizzo ai detentori dei diritti;
  3. Siti di gioco d’azzardo che non pagano il pizzo al’AAMS;
  4. Pedopornografia.

Nella fattispecie il sito vk.com è più permissivo di altri social network, e tollera link o contenuti in streaming in violazione del diritto d’autore. Quindi Mediaset ha chiesto, e dal mese scorso ottenuto, che sia vietato accedervi dall’Italia !

A chi è particolarmente sensibile al tema della libertà di comunicazione, queste notizie fanno venire il prurito alle mani perché è facile abusare di questo potere di censura (anche alla luce della recente leggina che delega il procedimento di blocco direttamente all’AGCOM, bypassando il potere giudiziario). In questa sede, data per persa de facto la battaglia per la privacy e la libertà di comunicazione in rete visto che la maggioranza degli utenti si comporta da idiota, interessano di più gli effetti economici, di protezione di interessi e mercati.

Riassunto in 45 parole: un mezzo di comunicazione è stato cancellato dall’internet italiana perché forse l’1% dei suoi utenti lo usa per diffondere contenuti in violazione dei diritti d’autore, il che danneggia economicamente un’azienda italiana. E anche un azienda americana (facebook) che vedrebbe il suo monopolio minacciato.

Riassunto in 30 parole: il blocco dei siti è una forma di protezionismo (o dogana) informatica, usata per difendere i privilegi di qualcuno, che in virtù di una legge gode di un qualche tipo di monopolio che gli permette di intascare un pizzo.

Riassunto in 15 parole: sulle corna degli italiani ci cammina solo chi piace a quelli che già ci camminano.

Leave a Reply