Collettiva-mente

SAQ (Seldom Asked Question): perchè nei titoli di coda dei film scopriamo che ci hanno lavorato centinaia di persone mentre nelle opere letterarie c’è un solo autore ? In attesa di una risposta, già oggi c’è chi già la sta praticando, la letteratura collettiva: Wu ming, Scrittura Industriale Collettiva. Proprio da SIC appare in Calomelano […]

Leggi tutto…

Fotografie, media e scapigliatura

In CEV sono apparsi quattro nuovi ebook freschi freschi: A passage to India catalogo dell’esposizione fotografica di Stefania Villani attualmente presso Circolo Culturale Officine Sonore (Vercelli) La società dello spettacolo di Guy Debord in edizione bilingue (francese / italiano), libro libero da copyright per definizione, essendo l’autore un teorico della sua eliminazione nonchè visionario preveggente […]

Leggi tutto…

Onore al software libero

Ieri il fondatore del progetto open source KDE Matthias Ettrich ha ricevuto dalle mani del presidente della Bundesrepubblica la medaglia al merito (Verdienstmedaille) dell’Ordine al Merito della Repubblica Federale di Germania (Bundesverdienstkreuz, accidenti che concisione). Leggete qui i suoi commenti personali al merito (per chi non lo sapesse, KDE è un un ambiente desktop grafico […]

Leggi tutto…

Bletteratura

I blog sono una forma di letteratura ? Dall’innovativo esperimento We Tell Stories di Penguin Books, dove la seconda storia (Slice di Toby Litt) è basata su due blog che dialogano in tempo reale. Al premio Nobel José Saramago che per circa un anno ha tenuto un blog ora diventato libro. In mezzo, milioni di […]

Leggi tutto…

Un nuovo quotidiano

Proprio mentre si discute se i giornali spariranno, dal 23 settembre 2009 sarà in edicola un nuovo giornale: “il Fatto Quotidiano”. Per adesso vede la collaborazione più diretta di: Antonio Padellaro, Marco Travaglio, Oliviero Beha, Francesco Bonazzi. Certezze: nasce da subito con edizione senza carta (PDF) è realizzato da una società editrice che vede il […]

Leggi tutto…

Scaricate i primi 6 mesi di calomelano come ebook

Ebbene sì, sono oltre 6 mesi che è partito l’esperimento “calomelano”. La lettura sul web stanca gli occhi e fa girare il contatore della connessione a consumo, quindi è una buona occasione per fare una fotografia della situazione attuale e salvarla come libro (ebook) scaricabile. Ecco qui lo snapshot (1,2 MB) al 18 luglio 2009 […]

Leggi tutto…

Parole

C’è un nuovo servizio di google a nome Insights for Search che permette di seguire la diffusione delle parole sull’orbe terraqueo in base alla ricerche fatte appunto attraverso google. Di seguito le mappe per quattro parole: facebook, twitter, the pirate bay e pristiq. Facebook è un sito di social network lanciato nel febbraio 2004; ci […]

Leggi tutto…

Scritti di Roberto Saviano

Roberto Saviano rende disponibili sul suo sito una serie di articoli scritti tra il 2003 ed oggi, apparsi su Pulp, DIARIO, Nazione Indiana, il Manifesto, SUD (Rivista di cultura, arte e letteratura), Corriere del Mezzogiorno, Lo Straniero, la voce della Campania, l’Espresso, Repubblica XL, L’Unità, la Repubblica, RAI radio tre, El Pais, TIME, Il Mattino […]

Leggi tutto…

Il blog di José Saramago

José Saramago compirà 87 anni a Novembre e dal 17 settembre 2008 tiene un blog, O Caderno de Saramago ovviamente lusofono. Anche lui usa WordPress (!). Da febbraio 2009 i suoi post hanno anche una traduzione italiana ufficiale autorizzata a cura di Massimo Lafronza. Con la dolcezza della lingua portoghese si parla spesso duramente di […]

Leggi tutto…

Quotidiano senza carta

Da pochi giorni è partita la sperimentazione della versione senza carta (epaper) del quotidiano La Stampa su Iliad, in vista del lancio ufficiale del servizio “il 14 Maggio [2009] alla fiera del libro di Torino” (La Stampa, 27 febbraio 2009, pagina 34). Esistono ad oggi pochi esempi a livello internazionale di quotidiani distribuiti attraverso questa […]

Leggi tutto…

The Public Domain di J. Boyle

Il testo in inglese di James Boyle, “The Public Domain – Enclosing the Commons of the Mind” seguendo lo spirito del tempo, è liberamente scaricabile dal sito dell’autore oppure se preferite i libri di carta potete comprarlo per i tipi di Yale University Press. L’autore è per formazione un giurista e si occupa di diritto […]

Leggi tutto…

Per cosa ti ammazzo oggi

Nella società di cacciatori-raccoglitori il valore dominante per cui ci si scanna è il diritto di sfruttamento estensivo dell’ecosistema. Nella società agraria, il valore si conquista sotto forma di terra o di vacche. Nella società industriale ti ammazzo per il petrolio o le miniere di nickel. Nella società della conoscenza invece ti ammazzo per i […]

Leggi tutto…

Quanto pesa un gigabàit (GB)

Mi chiede un’amica, “quanto pesa un gigabàit ?”. Evidentemente si riferisce al gigabyte, unità di misura dell’informazione pari a circa otto miliardi di bit; il bit lo sanno tutti è lo zero-uno, si-no, “la quantità minima di informazione che serve a discernere tra due possibili alternative equiprobabili“. È una domanda interessante. L’informazione in sè è astratta […]

Leggi tutto…

Il pensiero è software

Le idee sono immateriali, nel tempo però ci siamo abituati a materializzarle in vari oggetti (post-it, libri, tavole di pietra, rotoli di papiro, tavolette di argilla, dischi, pergamene, lapidi …) per aiutarci a gestirle, ritrovarle. E’ il vecchio trucco della mnemotecnica: Itaque eis, qui hanc partem ingeni exercerent, locos esse capiendos et ea, quae memoria […]

Leggi tutto…