Essere contro

Essere contro la migrazione clandestina non significa essere contro la migrazione Significa essere contro lo schiavismo Essere contro quelli che arrivano sui barconi non significa essere contro i neri Significa esser contro i negrieri Essere contro i migranti economici Significa essere contro i dittatori sfruttatori Essere contro gli illegali, non significa essere razzisti Significa essere […]

Leggi tutto…

Medici di base: una delle prossime categorie “a rischio da IA”?

Tutti noi abbiamo un medico di base “obbligatorio” o quasi. Solitamente lo si consulta per qualche malanno, per la prescrizione di medicinali con ricetta obbligatoria etc. Io sono convinto che entro 20 – 30 anni questo servizio verrà efficacemente sostituito da una IA consultabile anche da smartphone (lobby permettendo)…. Facciamo alcuni esempi: Ho una qualche […]

Leggi tutto…

Eserciti dei singoli stati europei: servono ancora?

Vedendo quello che accade in giro mi pongo una domanda: Ma gli eserciti dei singoli stati europei servono ancora a qualcosa o sono “superati”? Un esercito dovrebbe servire “da deterrente”, per presidiare i confini da possibili invasori (nel passato sono stati usati spesso per invaderne altri) ma ora mi sembra proprio che non sia più […]

Leggi tutto…

Faccio un conticino…

Pare che ogni migrante costi “a qualcuno” circa 35 € al giorno. Il qualcuno (per me) è principalmente lo stato italiano (cioè noi) a meno che non si dimostri il contrario….E se invece sono “contributi europei” li paga il cittadino europeo, cioè in parte sempre noi… Allora: 35*365*180.000*4 = 9.198.000.000 (I 180.000 sono le “presenze […]

Leggi tutto…

Speranza di vita sempre crescente: un bene o la fonte di (quasi) tutti gli attuali problemi della società “occidentale” ?

Mi piacerebbe conoscere il parere su questo argomento. Per me il continuo aumento della speranza di vita e il conseguente progressivo aumento della età media della popolazione (con aumento significativo dei centenari (!)) non porterà a nulla di buono, checchè ne dica una parte degli scienziati (interessati) Prima o poi i governi si accorgeranno che […]

Leggi tutto…

Buone nuove dalla Catalogna

Di questi tempi dell’Europa arrivano tante brutte notizie: Il governo di destra in Austria, con i nostalgici del pan-germanesimo Le riforme autoritarie del sistema giudiziario polacco e le conseguenti sanzioni europee che molto probabilmente risulteranno inefficaci Le posizioni illegali e ingiustificabili del paesi del Gruppo di Visegrad in merito al ricollocamento dei rifugiati La prosecuzione […]

Leggi tutto…

Dizionario filosofico: povero

La definizione di sinistra e il programma politico che ne risulta derivano dalla definizione di uguaglianza scelta, che a sua volta poggia sulla definizione di povertà. Dopo aver letto l’ottima sintesi dell’economista Elena Granaglia riflettevo sulle definizioni più correnti di povertà, e quella ISTAT (basata su soglie di reddito) quella basata sulla deprivazione materiale usata […]

Leggi tutto…

Una ricetta italiana per uscire dalla crisi

L’Italia per uscire dalla crisi ha innanzitutto bisogno di una ricetta italiana, dai sapori mediterranei, che piaccia al nostro palato. Poi se è vero che si tratta di una crisi del sistema capitalistico, della globalizzazione, del modello di sviluppo basato sulla crescita illimitata, serve anche una ricetta che si basi sui principi di sostenibilità, che […]

Leggi tutto…

Febbraio 2021, reportage dal fronte della guerra alla mafia

L’appuntamento con il mio contatto tra gli insorgenti, che chiamerò Rosario, è in una delle tante sale Bingo di fronte al porto di Messina. Da qui è ben visibile l’agghiacciante cantiere mai portato a termine del ponte sullo stretto, e il quartier generale della missione internazionale di pace SCFOR (Sicily Calabria Forces) di Reggio di […]

Leggi tutto…

La favola degli zit

Intorno al 1950 sul pianeta Zerra la vita scorreva tranquilla più o meno come sul pianeta Terra. Il lattaio consegnava tutte le mattine le bottiglie di vetro contenti il latte munto il giorno precedente nelle fattorie dei dintorni. Le banane raggiungevano il fruttivendolo all’angolo della strada dopo un lungo viaggio per nave. La corrente elettrica […]

Leggi tutto…

Legalizzazione delle droghe leggere: due anni dopo

La legge Fini-Capezzone (Dl 57 / 2014) è in vigore ormai da due anni ed è ormai possibile tracciare un bilancio del provvedimento che ha legalizzato le droghe leggere (cannabis e cocaina). Le buone notizie sono sotto gli occhi di tutti: il beneficio fiscale per l’emersione di questo lucroso commercio è pari a una manovra da 10 miliardi […]

Leggi tutto…

Anche i dentisti pagano l’autostrada

In Italia tutte le tasse accise e balzelli vengono aggirati, ma ve n’è uno che implacabilmente cala come una scure su tutti noi, compresi terroristi, spacciatori, mafiosi, agenti dei servizi segreti delle Potenze Estere, presidenti del consiglio e persino dentisti: l’autostrada ! I caselli sono lì, ci devi passare quindi sei obbligato a pagare. È […]

Leggi tutto…