Tra poco saranno messi alla prova, quindi vedremo se riusciranno a “tenere”….

Come noto sta per partire (se approvata, ma già ci stanno ripensando, l’argomento come noto è peggio che maneggiare nitroglicerina….) una riforma delle pensioni (firmata m5s e Lega ma principalmente voluta da m5s) che inciderà profondamente su parecchi “percettori di vitalizio” che si vedranno decurtare anche del 20% il suddetto. Nota bene, non si tratta […]

Leggi tutto…

Essere contro

Essere contro la migrazione clandestina non significa essere contro la migrazione Significa essere contro lo schiavismo Essere contro quelli che arrivano sui barconi non significa essere contro i neri Significa esser contro i negrieri Essere contro i migranti economici Significa essere contro i dittatori sfruttatori Essere contro gli illegali, non significa essere razzisti Significa essere […]

Leggi tutto…

Lettera alla città di Ferrara

Cara Ferrara   sono (in realtà ero) orgogliosa di vivere a Ferrara, una città Patrimonio Unesco, che tutti trovano bellissima. È la mia città, quella che ha forgiato la mia famiglia, la mia storia. Siamo nati in campagna, in condizioni difficili, mio nonno faceva il birocciaio, guadagnava in un anno, dal suo padrone latifondista, solo […]

Leggi tutto…

Dalle Piramidi alle Alpi

  Adriana Galvani Libera Università Popolare Mediterranea   Dalle Piramidi alle Alpi   Il mondo cambia molto velocemente, ce ne accorgiamo tutti. Siamo tutti allacciati in un vortice che continuamente ci mescola, ci travolge, ci cambia ci interconnette. La globalizzazione dovrebbe anche omogeneizzarci, invece forse ci fa racchiudere ancora di più nella nostra individualità. La […]

Leggi tutto…

Eserciti dei singoli stati europei: servono ancora?

Vedendo quello che accade in giro mi pongo una domanda: Ma gli eserciti dei singoli stati europei servono ancora a qualcosa o sono “superati”? Un esercito dovrebbe servire “da deterrente”, per presidiare i confini da possibili invasori (nel passato sono stati usati spesso per invaderne altri) ma ora mi sembra proprio che non sia più […]

Leggi tutto…

Faccio un conticino…

Pare che ogni migrante costi “a qualcuno” circa 35 € al giorno. Il qualcuno (per me) è principalmente lo stato italiano (cioè noi) a meno che non si dimostri il contrario….E se invece sono “contributi europei” li paga il cittadino europeo, cioè in parte sempre noi… Allora: 35*365*180.000*4 = 9.198.000.000 (I 180.000 sono le “presenze […]

Leggi tutto…

Sbarchi “mirati”

Chissà se qualcuno mi spiega esaurientemente e senza preconcetti di parte o giri di parole  il perchè la stragrande maggioranza degli “sbarcati” è costituita da uomini “ben messi” che potrebbero benissimo lavorare a pulire spiagge, strade, boschi, nei campi etc. etc. invece di finire dopo un pò e per una buona parte ad “infastidire” (quando […]

Leggi tutto…

Speranza di vita sempre crescente: un bene o la fonte di (quasi) tutti gli attuali problemi della società “occidentale” ?

Mi piacerebbe conoscere il parere su questo argomento. Per me il continuo aumento della speranza di vita e il conseguente progressivo aumento della età media della popolazione (con aumento significativo dei centenari (!)) non porterà a nulla di buono, checchè ne dica una parte degli scienziati (interessati) Prima o poi i governi si accorgeranno che […]

Leggi tutto…

Vecchie ideologie “ad ogni costo”

Questo fotomontaggio con relative didascalie che ho trovato in rete a mio parere sintetizza perfettamente varie cose: Uno dei motivi del perchè la sinistra ha perso le elezioni Perchè continuerà a perderle se non “cambia registro” su certi argomenti Il “vizio di forma” che c’è dietro a certe ideologie di sinistra “ad ogni costo”   […]

Leggi tutto…

Un “embrione” di idea per la raccolta ed il riciclo dei rifiuti che si accumulano negli oceani

Inserisco qui una mia idea sul trattamento degli “oceani di plastica” che ben conosciamo. Secondo me con le dovute modifiche sarebbe fattibile, anche se si tratta di investimenti enormi che però in parte potrebbero ripagarsi nel tempo con la produzione di energia / calore Per i curiosi… L’ho fatto con la APP KnowledgeBase Builder disponibile […]

Leggi tutto…

Abbasso il copyright, viva il diritto d’autore

In questi anni/mesi è in via di definizione una direttiva europea sul diritto d’autore, non sembra che stia venendo molto bene, ma non è di questo che vorrei parlare (rimando a chi ne sa di più). Vorrei parlare di principi alti. C’è molta confusione, in particolare due punti: Si traduce la parola inglese copyright con […]

Leggi tutto…

Quotidiani, carta e digitale

Un quotidiano è un mezzo di informazione che si pone come obiettivo di umanizzare il flusso indiscriminato delle notizie che ci bombardano 24 ore al giorno da tutto il globo, sincronizzandolo col ritmo circadiano di sonno / veglia, reattività e riflessione nostro e dei giornalisti che vivono nel nostro stesso fuso orario. Sul digitale come […]

Leggi tutto…

TAV: cose complicate

Stasera sono stato alla presentazione del libro di Marco Ponti “Solo Andata: trasporti, grandi opere e spese pubbliche senza ritorno” con Alberto Poggio, l’autore, Paolo Prieri e Rosy Battaglia, ed è stato soprendente. Sembrerebbe un evento puramente NO TAV: la location (Binaria Book a Torino, la libreria di Gruppo Abele), lo striscione sul banchetto: e […]

Leggi tutto…

Buone nuove dalla Catalogna

Di questi tempi dell’Europa arrivano tante brutte notizie: Il governo di destra in Austria, con i nostalgici del pan-germanesimo Le riforme autoritarie del sistema giudiziario polacco e le conseguenti sanzioni europee che molto probabilmente risulteranno inefficaci Le posizioni illegali e ingiustificabili del paesi del Gruppo di Visegrad in merito al ricollocamento dei rifugiati La prosecuzione […]

Leggi tutto…

Dizionario filosofico: povero

La definizione di sinistra e il programma politico che ne risulta derivano dalla definizione di uguaglianza scelta, che a sua volta poggia sulla definizione di povertà. Dopo aver letto l’ottima sintesi dell’economista Elena Granaglia riflettevo sulle definizioni più correnti di povertà, e quella ISTAT (basata su soglie di reddito) quella basata sulla deprivazione materiale usata […]

Leggi tutto…

Mamma il PM10 !

Se avessi tempo mi piacerebbe leggere il libro “ARIA PULITA” di Stefano Caserini (Bruno Mondadori editore – 2013), docente a contratto presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano, oggi però dobbiamo accontentarci di un post veloce. Tra le schede di approfondimento dell’autore di quel libro ve n’è una (“Scheda 5 […]

Leggi tutto…

Ecco 6 nuovi video sul Gruppo di Informazione Solidale (GIS)

Grazie alla pace agostana di cui abbiamo beneficiato all’Hortus Otii di Graglia (BI) ho potuto creare una serie di 6 video-tutorial sul Gruppo di informazione Solidale (GIS), con durata da 2 a 15 minuti ciascuno (per complessivi 40 minuti circa). Sono questi: Che cos’è il GIS – spiega meglio il manifesto GIS: di soldi e […]

Leggi tutto…

Le aziende più grandi in Italia e nel mondo

Le prime 10 aziende quotate italiane rappresentano poco più della metà della capitalizzazione complessiva in borsa italiana (589 G€): Azienda Capitalizzazione (M€) ENI 47.957 ENEL 47.917 Intesa Sanpaolo 44.254 UNICREDIT 36.778 Luxottica 24.673 Generali 22.617 Atlantia 20.396 Tenaris 16.041 Ferrari 14.638 FCA 14.286 Dati Borsa Italiana al 30 giugno 2017, elaborati con Tabula. 1 M€ […]

Leggi tutto…