La favola dei bit

Intorno al 1950 sul pianeta Terra la vita scorreva tranquilla più o meno come sul pianeta Zerra. Il giornalaio consegnava tutte le mattine il quotidiano locale o nazionale composto e stampato dei dintorni. Le bobine dei film hollywoodiani raggiungevano il cinematografo all’angolo della strada dopo un lungo viaggio per nave. Il telefono e la televisione […]

Leggi tutto…

La favola degli zit

Intorno al 1950 sul pianeta Zerra la vita scorreva tranquilla più o meno come sul pianeta Terra. Il lattaio consegnava tutte le mattine le bottiglie di vetro contenti il latte munto il giorno precedente nelle fattorie dei dintorni. Le banane raggiungevano il fruttivendolo all’angolo della strada dopo un lungo viaggio per nave. La corrente elettrica […]

Leggi tutto…

Energia e rischi

Barili, litri, galloni, tonnellate: ci sono tante unità per misurare la quantità di petrolio disperso nel mare a seguito dell’incidente nel Golfo del Messico, ma è difficile da stimare in qualsiasi unità di misura: ad oggi, oltre 40 giorni dopo l’incidente, le stime oscillano tra 77000 metri cubi e un valore otto volte maggiore (per […]

Leggi tutto…

Dizionario filosofico: semplificazione

Niente panico: il mondo è semplice. Checché ne dicano gli intellettuali di sinistra, comunisti e omosessuali (meglio culattoni: così il popolo capisce meglio), che pretendono che il mondo sia complesso, ricco di sfumature, di codici da interpretare. Non c’è niente da capire. E’ tutto semplicissimo: basta parlare con semplicità. Il popolo vuole parole piane, frasi […]

Leggi tutto…

Costo in Italia e altrove di certi beni e servizi

Non ostante l’Italia stia velocemente perdendo posizioni tra i paesi sviluppati, il costo per i beni e servizi tecnologici è ancora a livelli europei. Abbiamo compilato questa tabellina non esaustiva e totalmente arbitraria nella scelta. ADSL internet flat, tariffa mensile a regime dopo il periodo promozionale alice.it 36 € alice-dsl.de 30 € Prezzo di un […]

Leggi tutto…

DESTRA E SINISTRA: IL CENTRALISMO DEMOCRATICO

Ai tempi del vecchio PCI, la principale regola di funzionamento del partito era il “centralismo democratico”. In breve: su ogni questione e decisione, di programma, di alleanze, di uomini; locale o nazionale, il partito, attraverso una rigida ed efficiente organizzazione e un altrettanto ben definito processo, prendeva “democraticamente” una decisione, alla quale tutti si dovevano […]

Leggi tutto…

SAQ: ma perché così tante persone vivono in Val di Susa ?

Osservando la cartina tematica regionale Popolazione residente Anno 2007 salta all’occhio che tra tutte le valli alpine Piemontesi che confinano con la Francia, la Val di Susa è la più popolata. Colpisce la desolazione della Val Varaita, della Val Maira (che è cieca) e della val Roia (Col di Tenda). Troviamo l’origine storica di questo […]

Leggi tutto…

SAQ: la sinistra e i miti politici

Mixin Pei, direttore del dipartimento di studi sulla Cina del Carnegie Endowment for International Peace, scrive sull’Espresso che il Partito Comunista Cinese è diventato, negli ultimi trent’anni, “il partito dei ricchi e delle élite”. Non più contadini e operai, ma tecnocrati, professori e studenti universitari, professionisti e proprietari di aziende, divenuti funzionari e dirigenti di […]

Leggi tutto…

Fear (paura)

Londra, dicembre 2009: elicottero anticarro con la capacità di distinguere e definire le priorità e gli obiettivi a terra grazie al laser di puntamento e alla telecamera stabilizzata, velocità massima 290 km/h, motori 1,5 MW sorvola il Tamigi. Londra, dicembre 2009: elicottero da trasporto pesante Chinook, peso 22 tonnellate, motori 7 MW sorvola Covent Garden. […]

Leggi tutto…

SAQ: in Italia ci sono solo 6 religioni ?

Guardando il riquadro dedicato alla SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO PER MILLE DELL’IRPEF nella dichiarazione dei redditi sembrerebbe che le religioni praticate in Italia siano 6: Chiesa cattolica, Unione Chiese cristiane avventiste del 7° giorno, Assemblee di Dio in Italia, Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi, Chiesa Evangelica Luterana in Italia, Unione Comunità Ebraiche Italiane. […]

Leggi tutto…

La faccia

A Princeton si studiano le facce, che Lombroso in confronto era un dilettante. Certi tratti (attraente, competente, degno di fiducia, dominatore, stupido, che fa paura, estroverso, minaccioso, piacente) si lasciano scientificamente ricondurre ai lineamenti. Le applicazioni in politica sono ovvie. […]

Leggi tutto…

Legalizzazione delle droghe leggere: due anni dopo

La legge Fini-Capezzone (Dl 57 / 2014) è in vigore ormai da due anni ed è ormai possibile tracciare un bilancio del provvedimento che ha legalizzato le droghe leggere (cannabis e cocaina). Le buone notizie sono sotto gli occhi di tutti: il beneficio fiscale per l’emersione di questo lucroso commercio è pari a una manovra da 10 miliardi […]

Leggi tutto…

UN SEMPREVERDE

Giorgio Gaber: Destra-Sinistra Tutti noi ce la prendiamo con la storia ma io dico che la colpa è nostra, è evidente che la gente è poco seria quando parla di sinistra o destra. Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Fare il bagno nella vasca è di destra […]

Leggi tutto…

Le colpe

Il romanzo di Andrea Bajani “Se consideri le colpe” è veleno per l’anima. Nel senso alto naturalmente, di quei veleni che assunti in piccole dosi possono essere piacevoli o fortificare. Vi troviamo italiani disgregati, distaccati, demotivati, stanchi. E romeni indaffarati, cinici, disincantati, tetri, che si sbattono inutilmente. Può quindi farci riflettere sul nostro modello di […]

Leggi tutto…

SAQ (Seldom Asked Questions)

Perchè, sui media occidentali (con rare eccezioni), quando un cristiano è vittima di una strage, un omicidio o un’aggressione, in Asia o in Africa, viene per l’appunto denominato “cristiano” ? Perché si continua a far credere che la causa delle aggressioni sia religiosa, quando tra le righe si intuisce che le ragioni principali in fondo […]

Leggi tutto…

Accesso

L’informatica rende possibile l’accesso immediato ed ubiquo all’informazione. Questo concetto rivoluzionario era destinato a scontrarsi con la cultura giuridica opaca e torbida di paesi come Italia e Francia; proprio di questi tempi stanno i nodi stanno venendo al pettine, come si può vedere da questi 5 esempi. Loi favorisant la diffusion et la protection de […]

Leggi tutto…

Ma quando è iniziata la crisi ?

I mass media sono pieni di dati simili a quello che troviamo nel comunicato dell’Unione Petrolifera Italiana del 13 luglio: “I consumi petroliferi italiani nel mese di giugno 2009 hanno fatto segnare una flessione del 4,5% … rispetto allo stesso mese del 2008″. A parte che rivolgersi all’Unione Petrolifera per conoscere l’andamento del mercato dei […]

Leggi tutto…

La soluzione della questione della fame nel mondo

Problema: c’è ancora chi ha fame su questa terra, e paradossalmente la ragione è che una elite di obesi in rapida espansione richiede grandi quantità di trigliceridi e proteine animali. Ma questi vengono prodotti per mezzo delle coltivazioni di palma e l’allevamento di mucche, quindi ecco la fame nel mondo e forse la distruzione del […]

Leggi tutto…