Giulio Einaudi Editore deve morire

Giulio Einaudi Editore è una prestigiosa casa editrice, oggi parte del gruppo Arnoldo Mondadori S.p.A. presieduto da Marina Berlusconi, il leader del mercato librario in Italia con una quota di un quarto delle vendite. Il catalogo di libri in stampa di Einaudi conta ad oggi oltre 5700 titoli. Una ricerca per editore = Einaudi sul catalogo […]

Leggi tutto…

Pietà

In questi tempi duri niente di meglio di un bel film per distrarsi ! all’uopo si consiglia vivamente Pietà del coreano Kim Ki-duk; la trama la trovate qui. La visione di questo film dovrebbe essere obbligatoria sia per noi cittadini consumatori dell’occidente in crisi così come per loro, cittadini produttori dell’oriente in ascesa. Dopo la […]

Leggi tutto…

Grave lutto

Ci ha lasciato ieri Davide Nibbio, fondatore e collaboratore esterno di questo blog. Egli ha scelto di abbandonare la sua vita che gli appariva priva di un senso e di un fine, lasciando però un gran vuoto tra i suoi (rari) amici. Gli ultimi messaggi da lui scritti sulla sua bacheca Facebook sono intrisi di […]

Leggi tutto…

Autodafé: l’anti-politica

L’anti-politica è la versione a basso costo (intellettuale) dell’anti-statalismo, e perciò stesso patrimonio della destra [1]. In tempi recenti movimenti vicini alla sinistra se ne sono appropriati, in Italia e all’estero; da noi l’anti-politica si è espressa come antidoto alla “casta”, dimenticando che l’Italia è il paese delle caste (sostantivo, mi raccomando!): farmacisti, notai, avvocati, […]

Leggi tutto…

Autodafé: l’anti-berlusconismo

Essere soltanto “anti” conduce spesso in direzioni contrarie a quelle volute. L’anti-berlusconismo ha fornito le giustificazioni politiche all’epifania montiana, così come  l’anti-politica ne sta facilitando la riproposizione. E’ stato un fatale errore credere che dovesse essere benvenuto chiunque ci avesse liberato da Berlusconi, secondo la logica che “il nemico dei miei nemici è mio amico”. […]

Leggi tutto…

Omicidio collaterale: un commento a mente fredda

Il 12 luglio 2007 a Baghdad si preannunciava un’altra giornata caldissima, ma la notte senza luna e l’aria secca del deserto avevano portato relativo refrigerio. La compagnia di fanteria B2-16 era in giro da ben prima dell’alba alla ricerca di tizi sospetti e di depositi illegali di armi, un lavoro sporco con la minaccia costante […]

Leggi tutto…

Centro Malessere

Il Centro Benessere è un posto che finché ci stai dentro stai benissimo; quando esci fuori, persino il solito tran tran ti sembrerà molto peggio. Sbagliatissimo ! quello che serve è un Centro Malessere, dove star male per brevi periodi per poi star meglio nella vita reale. Purtroppo questo è uno di quei ribaltamenti che […]

Leggi tutto…

DIARIO DI UNO SCENEGGIATORE (SECONDA PARTE)

Qualche settimana dopo, fui nuovamente convocato negli uffici della major. Tutto andava per il meglio: la sceneggiatura era fantastica; il piccolo paese, solo contro tutti, era addirittura commovente. Le scene di guerra poi, il supereroe, il finale sospeso: i focus group ne erano entusiasti. C’era solo da limare qualcosa, qua e là. Una major ha […]

Leggi tutto…

DIARIO DI UNO SCENEGGIATORE (PRIMA PARTE)

Sono uno sceneggiatore indipendente. Anzi, lo ero. Ora lavoro per una major, una multinazionale dei media. Vorrei raccontarvi i miei primi contatti con questa grossa azienda: per il bene della mia carriera, ometterò nomi e dettagli, e del dialogo intercorso riferirò solo le mie parole. Il senso del discorso sarà comunque chiaro. Come anticipato nelle […]

Leggi tutto…

Test della personalità

Scopri con Calomelano il lato nascosto del tuo carattere. Sei più Monti, Merkel o Bagnasco ? Rispondi al test seguente. Il traffico è bloccato; la tua auto è ferma nella corsia di emergenza e impedisce a un’ambulanza di passare. Un vigile si avvicina, eleva una contravvenzione e ti ritira la patente. Come reagisci ? a) […]

Leggi tutto…

Quote rosa

Una rapida ricerca in Wikipedia inglese mostra che ci sono 94 articoli dedicati a donne scienziato, 529 relativi a scrittrici e poetesse moderne, e 1011 ad attrici porno. Le prime due liste sono evidentemente incomplete, mancano ad esempio Rita Levi-Montalcini e la matematica Amalie Emmy Noether; ci saranno ovviamente anche delle manchevolezze nella lista delle […]

Leggi tutto…

Trasparenza

C’è un sorprendente accordo tra no global, indignados, confindustriali, governi di centro destra franco-tedeschi e financo i simpatici furboni di casa nostra, tutti uniti contro la finanza, colpevole di mettere a nudo il re. Fa imbestialire tutti costoro che sia possibile sui mercati mobiliari far passar di mano azioni societarie, obbligazioni e titoli, permettendo a […]

Leggi tutto…

UGC (User Generated Contents). La riscossa.

18 Ottobre 2011, ore 8:30. Un ascoltatore telefona al filo diretto del programma Prima Pagina, Rai Radio 3, questa settimana condotto da Giorgio dell’Arti (collaboratore di “Il Foglio dei Fogli”, “La Stampa”, “La Gazzetta dello Sport”, “il Fatto Quotidiano” e per i settimanali “Vanity Fair” e “Io Donna”). Scarica estratto del programma: formato MP3 (3,8 […]

Leggi tutto…

Una parola coreana al giorno: Hagwon

Noi che viviamo l’autunno della storia (occidentale) guardiamo con superiorità o anche con invidia ai paesi come la Repubblica di Corea (del Sud ovvio) che invece stanno godendosi la fase espansiva del loro boom. Che gioiosamente producono, comprano, accelerano, per poter raggiungere il nostro stesso stato di stagnazione tra pochi lustri. Nel frattempo le notizie […]

Leggi tutto…

Subcultura Debian

Chi è questo personaggio con il kilt scozzese e cosa ci fa sul palcoscenico di una specie di teatro a Bagnaluca (Bosnia Erzegovina) ? Un attimo, quanta fretta, ci arriviamo per gradi. Prima di tutto, se il pensiero è software, anche il software è pensiero (pensiero umano codificato sottoforma di comandi per macchine disumane, che […]

Leggi tutto…

Mi converto all’antica religione dei Finni

Nel campo della spiritualità realtà e fantasia fanno a gara e finiscono per confondersi. Ma nel caso dell’antica religione dei Finni l’autorevolezza di una religione pagana millenaria è supportata da un recente Testo Rivelato, “Il figlio del dio del tuono” di Arto Paasilinna (1998). Il testo sacro narra la storia del Figlio del Dio del […]

Leggi tutto…

Mi converto al caodaismo

Anche le religioni hanno bisogno di terreno fertile per germogliare e crescere rigogliose, e pochi terreni al mondo sono più fertili del Delta del Mekong, dove l’abbondanza d’acqua e il sole tropicale consentono tre raccolti di riso l’anno. Proprio qui, con la colonna sonora del frastuono animale della foresta dei tropici, nei primi decenni del […]

Leggi tutto…

DIZIONARIO FILOSOFICO: VERGOGNA

“Turbamento o timore che si provano per azioni, pensieri e parole che sono o si ritengono sconvenienti” (Cortellazzo-Zolli, Dizionario etimologico della lingua italiana). Oltre al significato riportato in esergo, esiste un’interpretazione dialettale del termine, almeno nel nord Italia, che rimanda al pudore, o addirittura alla timidezza. Quale ne sia il significato sotteso, nel mondo rappresentato […]

Leggi tutto…

Figli dell’apocalisse

Se almeno potessimo scegliere le nostre paure, ripensandoci non era neanche male il periodo della guerra fredda, quando si aveva paura dell’Atomica. Di questi tempi invece come siamo caduti in basso ! Abbiamo paura che una gallina cinese ci attacchi l’influenza. O di assorbire una dose non letale di radiazioni mangiando tofu giapponese. Dell’invasione degli […]

Leggi tutto…

Politicamente scorretto: il bunga bunga

Sono un tipo antisociale non m’importa mai di niente sulle scatole mi sta tutta la gente Probabilmente sto diventando asociale, o peggio, antisociale. Sono perplesso, non capisco; mi stanno sulle scatole quelli di una parte e dell’altra. Non starò a dire perchè mi sono in odio gli amici dell’anziano libidinoso signore; ma perchè anche l’altra […]

Leggi tutto…